Continua il viaggio nel mondo dei set fotografici che possono precedere o seguire quello del giorno delle nozze. Come fotografo di matrimoni ho parlato del set “engagement” che ho già avuto modo di fare, mentre con il post di oggi vorrei parlare di un set con il quale non ho avuto ancora modo di cimentarmi ma che adorerei provare: il set proposal. Ovviamente vi starete chiedendo di cosa si tratta ed io vi dico che negli USA ormai è un servizio molto visto.

Il servizio proposal consiste in questo. Portate la vostra lei in un post magico, emozionante o semplicemente un posto che vi è caro, vi in inginocchiate e le chiedete di diventare vostra moglie. Bello vero? Pensate se tutta l’emozione e la sorpresa di questo momento fosse immortalata da un obiettivo professionale come quello del fotografo di matrimonio che, senza dare nell’occhio, si occupa di immortalare attimo per attimo questo momento irripetibile, il tutto nascosto mentre la vostra lei è all’oscuro di tutto!

Pensate poi come di prendere queste foto realizzare un piccolo book fotografico da regale alla vostra futura moglie il giorno delle nozze. Per la seconda volta le farete una sorpresa incredibile.

Perchè adorei portare avanti un servizio come questo? Perchè come appassionato di street photography e reportage fotogiornalistico penso riuscirei a catturare ogni sfaccettatura di un momento magico come quello della proposta di nozze, il tutto con la discrezione che si richiede a questo tipo di set fotografico.

Vi stuzzica come idea? Non vi rimane che contattarmi. Come sapete il mio studio è a Udine ma da anni mi muovo come fotografo di matrimonio anche a Padova o Treviso. Vi specifico queste due città per la loro vicinanza a Venezia, una città che, oltre ad amare, si presterebbe benissimo ad una proposta di nozze!