Il giorno del matrimonio gli sposi, e soprattutto la sposa, possono farsi prendere da grande ansia ed agitazione. Temono che qualcosa possa andare storto e che, nella giornata che hanno tanto a lungo aspettato e pianificato, qualche imprevisto possa minare la serenità di una giorno che dovrebbe solo vedere sorrisi ed emozioni. Come fotografo di matrimonio posso augurarvi che il giorno del vostro matrimonio vada per il meglio e come professionista posso aiutarvi a rilassarvi almeno per quanto riguarda la questione foto. In questo articolo parleremo di ciò che spetta al fotografo di matrimonio e ciò che spetta agli sposi.

Una cosa di cui non dovete preoccuparvi è di venire bene in foto. E’ il fotografo che con le sue capacità dovrà fare in modo da rappresentarvi al meglio.

Se piove o se c’è il sole troppo forte non dovete angustiarvi. Un bravo fotografo di matrimonio sa come correre ai ripari e fruttare questi potenziali imprevisti.

Se il giorno del matrimonio vi svegliate con un brufolo che “proprio non ci voleva” non preoccupatevi ci pensa il fotografo in fase di post produzione, ad eliminarlo con Photoshop.

Una cosa di cui potete invece prendervi cura è il vostro make up. Se è vero che il fotoritocco può fare molto è anche vero che un viso lucido ed un trucco sciolto non sono esattamente falici da correggere.

Un altro compito che vi spetta è quello di sorridere. Eh già perché non si sono mai visti sposi che il giorno del loro matrimonio non sorridono.

Un compito che spetta a voi ovviamente è quello di rilassarvi e di affidarvi alla professionalità del fotografo! Se un professionista è tale, saprà accompagnarvi in tutti i momenti delle foto di nozze, dagli scatti dei preparativi alla consegna dell’album di nozze finito.