Juan Carlos Marzi

wedding photographer

Mi presento, dicendovi che non mi sento il solito fotografo di cerimonie. Lo so: potrebbe sembrare una frase fatta, ma ora vi spiego quelli che sono i plus del mio lavoro di wedding photographer.

Lavoro da 15 anni nel mondo della fotografia. La mia passione sono la street photography e il fotogiornalismo, interessi che porto avanti da quando ero ragazzo.

Questo mio background si vede e si sente anche quando fotografo matrimoni: set fotografici in cui la cura del dettaglio è ricercata, la luce naturale sfruttata al massimo, senza dimenticare naturalezza e spontaneità, perché il vero prodotto del wedding photojournalist non è un servizio fotografico matrimoniale, ma il reportage del matrimonio.

Avendo fatto della mia più grande passione il mio lavoro, faccio sì che l’attività di fotografo professionista sia caratterizzata da una forte credibilità, supportata anche da una continua formazione professionale fatta di corsi e workshop con i maggiori maestri della fotografia italiani ed internazionali.

Il risultato è uno stile altamente riconoscibile, una vera e propria firma, che nel corso degli anni gli sposi hanno imparato a riconoscere ed apprezzare.

Come lavoro

Il mio tratto distintivo quando fotografo un matrimonio è la riservatezza: non mi piace l’idea del “fotografo ingombrante”, per questo motivo mentre scatto mi integro perfettamente all’interno dell’evento. Per questa ragione lavoro da solo, per essere un fotografo presente ma non invadente.

Il livello di professionalità che garantisco ai miei clienti è massimo, dal primo incontro conoscitivo fino alla consegna dell’album di nozze. Ogni fase del lavoro è curata con precisione affinché nulla sia lasciato al caso.