Un altro post sugli errori nelle foto di matrimonio


Si ne abbiamo un altro! Di cosa? Di post sugli errori che può commettere un fotografo di matrimonio! Chi ha letto i precedenti post dirà: “ma allora siete fissati!”. Un po’ si in realtà, ma il nostro intento è quello di farvi capire quanto è importante ingaggiare un fotografo di matrimoni qualificato, perchè il compito di fotografare matrimoni forse è il più arduo che possa capitare ad un fotografo professionista. Ecco quindi cosa evitare a tutti i costi.

Usare il flash. Un elemento che potrebbe essere non compreso da chi ama scattare qualche foto qua e la, ma che è fondamentale per chi fa il fotografo di professione. Un flash sia durante la cerimonia sia durante i festeggiamenti specie se intimi, possono essere un disturbo non da poco. Un fotografo professionista deve sapere come sfruttare al meglio la luce naturale offerta sia da un ambiente interno che ad un ambiente esterno.

Le foto di gruppo sono un po’ un dramma. Non solo perchè, magari con qualche persona di fiducia degli sposi, dovrete radunare tutti gli invitati, ma anche perchè l’intento è avere tutti sorridenti e con gli occhi aperti. Un sistema semplice per non avere persone con gli occhi chiusi è quella di partire appunto dagli occhi chiusi e farli aprire al momento di scattare la foto, ad un segnale ben preciso. Non solo quando fate foto di gruppo fate in modo che il gruppo non risulti “disordinato”.

Supponendo che per un momento che “il cliente ha sempre ragione” se la coppia di sposi vi ha chiesto espressamente un certo tipo di scatti magari a dei particolari che per voi risultano secondari, non importa quale sia il vostro stile o le vostre convinzioni, non dimenticatevi di realizzare quegli scatti!

Vi siete spaventati davanti a tutte queste possibilità e questi errori sempre in agguato? Speriamo di no e speriamo che questo post vi aiuti a fare una scelta consapevole quando si tratta di scegliere il proprio fotografo per matrimonio. Se siete ancora alla ricerca del professionista che fa per voi, perchè non organizzare un primo incontro conoscitivo? Vi spiegherò come lavoro ed avrete la possibilità di vedere un portfolio con i migliori scatti di nozze da me realizzati.

Condividi questo post!

Leave a comment


Dove opero come fotografo di matrimonio.
Google Plus
Juan Carlos Marzi – Fotografo matrimoni e non solo

Juan Carlos Marzi nasce in Colombia nel 1987 e scopre la fotografia all’età di 15 anni.
Studia Fotografia Digitale, Professionale e Immagine Pubblicitaria.
Dopo aver lavorato come fotografo di marketing per Graphistudio S.p.A., inizia a lavorare come fotografo per matrimonio nel ruolo di assistente di importanti professionisti in Italia e in Spagna.
Fotografo professionista dal 2011, può vantare collaborazioni di primaria importanza sia in Italia, sia a livello internazionale. Il suo stile, che si rifà ai principi del reportage giornalistico, riesce a cogliere in modo originale la naturale spontaneità e il romanticismo proprio della scena.
Il suo bagaglio formativo è arricchito dalla frequenza di corsi e workshop presso l’Istituto Italiano di Fotografia di Milano.