Ristorante Dei Contorni – Monastier (Treviso)


A Monastier sempre in provincia di Treviso troviamo il ristorante Dei Contorni.

Il ristorante offre tanti buoni motivi per essere scelto come location per il proprio matrimonio. Prima di tutto i quarant’anni di esperienza nel mondo della ristorazione con ottimi menu a base di carne e pesce caratterizzati da ingredienti di qualità e vini selezionati.

Lo staff del ristorante saprà inoltre consigliarvi su tanti altri aspetti riguardanti l’organizzazione del matrimonio quali decorazioni, addobbi floreali, intrattenimento ed accompagnamento musicale.

Ed un rapporto qualità prezzo molto vantaggioso che non guasta!

Ma il punto forte di questa location è sicuramente l’esterno per via del ampio giardino in cui gli sposi possono ambientare il buffet di nozze o l’intero matrimonio grazie anche ad una pista da ballo con consolle per un party notturno all’aperto. Vera perla del giardino è però il romantico laghetto dotato di gondola, che rappresenta di una sorta di esclusiva Venezia per gli sposi e che non mancherà di essere sfruttata egregiamente dal wedding photographer.

Juan Carlos Marzi è un fotografo di matrimonio a Treviso disponibile ad effettuare il vostro servizio fotografico in questa location. Non esitate a contattarlo tramite l’apposita sezione Contatti.

Be Sociable, Share!

Leave a comment


Dove opero come fotografo di matrimonio.
Google Plus
Juan Carlos Marzi – Fotografo matrimoni e non solo

Juan Carlos Marzi nasce in Colombia nel 1987 e scopre la fotografia all’età di 15 anni.
Studia Fotografia Digitale, Professionale e Immagine Pubblicitaria.
Dopo aver lavorato come fotografo di marketing per Graphistudio S.p.A., inizia a lavorare come fotografo per matrimonio nel ruolo di assistente di importanti professionisti in Italia e in Spagna.
Fotografo professionista dal 2011, può vantare collaborazioni di primaria importanza sia in Italia, sia a livello internazionale. Il suo stile, che si rifà ai principi del reportage giornalistico, riesce a cogliere in modo originale la naturale spontaneità e il romanticismo proprio della scena.
Il suo bagaglio formativo è arricchito dalla frequenza di corsi e workshop presso l’Istituto Italiano di Fotografia di Milano.