Quando la street photography incontra le foto di nozze


Fin da quando ho scoperto la fotografia sono stato sempre attratto dalle geometrie dell architettura e dalle situazioni della street photography. Le scene urbane, le emozioni della gente.

Un’amore troppo forte quello per la street photography che inevitabilmente contamina anche il mio lavoro di fotografo per matrimonio. Mi spiego meglio.

Questa mia passione di vedere la strada con la macchina fotografica mi porta molto spesso a portare una storia d’amore, quale quella degli sposi, negli stessi posti in cui la gente vive e si diverte.

Dalla via di una città, al parcheggio di un hotel al pub preferito degli sposi, situazioni di ordinaria quotidianità, ma dove si possono inserire nella composizione fotografica persone, ambienti, sensazioni e molto altro, superando la concezione di foto in posa con sfondo statico.

Visitando la sezione Matrimonio, la gallery con i set di nozze migliori, capirete meglio ciò di cui sto parlando. Se questa concezione di fotografia di nozze, o meglio se lo stile del wedding reportage si allinea con la vostra idea di foto di nozze non esitate a contattarmi per richieste di informazioni o preventivi.

Scritto in collaborazione con Laura Musig Posizionamento sui motori di ricerca in Friuli.

Condividi questo post!

Leave a comment


Dove opero come fotografo di matrimonio.
Google Plus
Juan Carlos Marzi – Fotografo matrimoni e non solo

Juan Carlos Marzi nasce in Colombia nel 1987 e scopre la fotografia all’età di 15 anni.
Studia Fotografia Digitale, Professionale e Immagine Pubblicitaria.
Dopo aver lavorato come fotografo di marketing per Graphistudio S.p.A., inizia a lavorare come fotografo per matrimonio nel ruolo di assistente di importanti professionisti in Italia e in Spagna.
Fotografo professionista dal 2011, può vantare collaborazioni di primaria importanza sia in Italia, sia a livello internazionale. Il suo stile, che si rifà ai principi del reportage giornalistico, riesce a cogliere in modo originale la naturale spontaneità e il romanticismo proprio della scena.
Il suo bagaglio formativo è arricchito dalla frequenza di corsi e workshop presso l’Istituto Italiano di Fotografia di Milano.