Preparativi degli sposi: come preparare la casa in vista delle foto.


Sapete quanto per me la spontaneità sia tutto. Come fotoreporter di matrimoni ispirato da quello che il mondo del fotogiornalismo e della fotografia sociale, per me il luogo in cui vengono ritratti dei soggetti è parte integrante dello scatto e pertanto elemento fondamentale per raccontare una storia. Nonostante la mia ricerca della spontaneità, è giusto ricordare che le foto dei preparativi degli sposi che si svolgono presso le abitazioni delle rispettive famiglie o presso la casa stessa degli sposi, richiedono un minimo di preparazione degli ambienti. Ma non preoccupatevi, niente di impegnativo ma in questo post vedremo alcuni spunti.

Prima di tutto andate a valutare com’è l’illuminazione della casa. Se è vero che un fotografo di matrimonio competente riesce a lavorare in qualsiasi condizione di luminosità, è anche vero che non può fare miracoli. Non coprite le finestre con tendaggi che possono compromettere la luce naturale, pulite ovviamente bene i vetri e se l’illuminazione artificiale non fosse anch’essa sufficiente, valutate la possibilità di procurarvi una lampada supplementare. Potete anche farvela prestare!

La questione della luce naturale ritorna utile anche per quanto riguarda il trucco sposa. Anche se non di rado le truccatrici si portano appresso degli specchi illuminati a led, la luce naturale è sempre la migliore delle illuminazioni quando si parla di makeup.

Sistemate casa rispetto ad ordine e pulizia. Non occorre che sembri uscita da una rivista di arredamento e design ma deve essere comunque adeguata a fare da sfondo a delle foto di nozze. Non nascondete i vostri affetti personali ma limitatevi a metterli in ordine, in modo che il fotografo possa cogliere quella che è la vostra personalità.

Spesso le case dei futuri sposi sono un work in progress, spesso sono spoglie, ovvero si nota che manca “qualcosa”. Per colmare il vuoto non occorrono grandi spese a volta basta un bel quadro o un bel mazzo di fiori freschi, che comunque è un particolare che crea una bella atmosfera ed amplifica il clima di festa.

Be Sociable, Share!

Leave a comment


Dove opero come fotografo di matrimonio.
Google Plus
Juan Carlos Marzi – Fotografo matrimoni e non solo

Juan Carlos Marzi nasce in Colombia nel 1987 e scopre la fotografia all’età di 15 anni.
Studia Fotografia Digitale, Professionale e Immagine Pubblicitaria.
Dopo aver lavorato come fotografo di marketing per Graphistudio S.p.A., inizia a lavorare come fotografo per matrimonio nel ruolo di assistente di importanti professionisti in Italia e in Spagna.
Fotografo professionista dal 2011, può vantare collaborazioni di primaria importanza sia in Italia, sia a livello internazionale. Il suo stile, che si rifà ai principi del reportage giornalistico, riesce a cogliere in modo originale la naturale spontaneità e il romanticismo proprio della scena.
Il suo bagaglio formativo è arricchito dalla frequenza di corsi e workshop presso l’Istituto Italiano di Fotografia di Milano.