Matrimonio simbolico: ci avete pensato?


Il grado di modernità della nostra società ha fatto si che praticamente chiunque possa pensare ad un matrimonio taylor made, ovvero a misura dei suoi gusti e delle proprie necessità. Se personalizzare il proprio wedding theme è ormai la norma, sempre più persone decidono di dare un tocco unico alla loro cerimonia, optando per un matrimonio simbolico. Sono infatti centinaia le persone che ogni mese cercano informazioni sul matrimonio simbolico, o rito simbolico. Una gioia per gli sposi che hanno la possibilità di creare una celebrazione davvero unica ed allo stesso tempo per il fotografo di matrimoni che ha così modo di realizzare scatti davvero emozionanti.

Il matrimonio simbolico è l‘alternativa al matrimonio civile o religioso, ma può anche essere affiancato a queste cerimonie tradizionali, per esempio in un’altra giornata o durante un determinato momento dei festeggiamenti.

Il matrimonio simbolico è scelto da coloro che vogliono sottolineare la valenza spirituale della propria unione. Il matrimonio simbolico è perfetto per chi desidera una cerimonia all’aria aperta, in mezzo alla natura o in qualsiasi luogo vi sia caro. Il matrimonio simbolico ha anche il vantaggio di concedere agli sposi maggior libertà per quanto riguarda gli outfit.

Esistono vari tipi di matrimoni simbolici. Tra i più popolari ed apprezzati, il rito della sabbia, il matrimonio celtico, quello balese o maya. Molto suggestivo soprattutto anche il rito della luce detto anche delle candele.

Come accennato all’inizio il matrimonio civile non ha valore legale o giuridico. Ma le coppie che voglio godere delle bellezza di questo tipo di rito ed insieme suggellare un’unione anche dal punto giuridico può organizzare un rito civile o religioso e quindi affiancarvi il rito simbolico.

Chi sta cercando un professionista per delle foto di matrimonio a Udine, con un matrimonio simbolico saprà di poter ottenere foto cariche di magia, emozione e creatività.

Credit immagine IstockPhotos

Leave a comment


Dove opero come fotografo di matrimonio.
Google Plus
Juan Carlos Marzi – Fotografo matrimoni e non solo

Juan Carlos Marzi nasce in Colombia nel 1987 e scopre la fotografia all’età di 15 anni.
Studia Fotografia Digitale, Professionale e Immagine Pubblicitaria.
Dopo aver lavorato come fotografo di marketing per Graphistudio S.p.A., inizia a lavorare come fotografo per matrimonio nel ruolo di assistente di importanti professionisti in Italia e in Spagna.
Fotografo professionista dal 2011, può vantare collaborazioni di primaria importanza sia in Italia, sia a livello internazionale. Il suo stile, che si rifà ai principi del reportage giornalistico, riesce a cogliere in modo originale la naturale spontaneità e il romanticismo proprio della scena.
Il suo bagaglio formativo è arricchito dalla frequenza di corsi e workshop presso l’Istituto Italiano di Fotografia di Milano.