Le 10 foto imperdibili da fare durante un matrimonio o forse no…


Spulciando il sito di un collega fotografo di matrimoni mi sono imbattuto in un articolo “Le 10 foto imperdibili da fare durante un matrimonio”. Nell’articolo erano presenti alcune di quelle che sono le foto più classiche da realizzare durante un matrimonio: il taglio della torta, lo scambio degli anelli, l’ingresso in chiesa dello sposo con la madre e così via. Tutte proposte assolutamente lecite e che soprattutto durante la visione dell’album di nozze le persone si aspettano di vedere, ma da cui come fotoreporter di matrimonio devo necessariamente prendere le distanze… almeno un po’.

Cosa piace fotografare a me? Piace fotografare i bambini e gli animali, poiché con la loro prospettiva dal basso cambiano il punto di vista sull’evento. Piace cristallizzare in uno scatto quel momento imperfetto che magari non ci si aspetta di trovare tra le foto di un matrimonio. Piace immortalare anche quell’attimo di noia di un invitato mentre è rimasto solo ad un tavolo o si chiede quando arriva la prossima portata. Piace fotografare gli sposi mentre chiaccherano tra loro dimenticando il gran giorno e per un attimo pensano di star chiaccherando sul divano di casa, magari davanti ad un film.

elisa&marco-51

Piace anche immortalare la location dei festeggiamenti da lontano per far immaginare, a chi guarda la foto, il brusio o gli schiamazzi degli invitati.

Penso che quando gli sposi mi scelgono come loro fotografo di matrimonio, vogliono un professionista che racconti la storia del loro matrimonio e non un automa programmato per fotografare attimi ben precisi delle nozze, attraverso una to do list diventata ormai fastidiosamente tradizionale.

Insomma credo che le foto di un matrimonio dovrebbero stupire, strappando in chi le guarda un “wow” piuttosto che un “ecco”.

La pensate come me? Allora dobbiamo conoscerci! Mi trovate insieme alle mie migliori foto di matrimoni ad Udine, in via Trento 25.

Be Sociable, Share!

Leave a comment


Dove opero come fotografo di matrimonio.
Google Plus
Juan Carlos Marzi – Fotografo matrimoni e non solo

Juan Carlos Marzi nasce in Colombia nel 1987 e scopre la fotografia all’età di 15 anni.
Studia Fotografia Digitale, Professionale e Immagine Pubblicitaria.
Dopo aver lavorato come fotografo di marketing per Graphistudio S.p.A., inizia a lavorare come fotografo per matrimonio nel ruolo di assistente di importanti professionisti in Italia e in Spagna.
Fotografo professionista dal 2011, può vantare collaborazioni di primaria importanza sia in Italia, sia a livello internazionale. Il suo stile, che si rifà ai principi del reportage giornalistico, riesce a cogliere in modo originale la naturale spontaneità e il romanticismo proprio della scena.
Il suo bagaglio formativo è arricchito dalla frequenza di corsi e workshop presso l’Istituto Italiano di Fotografia di Milano.