Io come fotografo per matrimonio: the early days.


Parlo sempre di foto e di matrimoni ma parlo poco di me e della mia storia di fotografo per matrimonio. Ecco quindi due curiosità in pillole su quello che il mio avvicinamento al mondo della fotografia.

Sul mio avvicinamento al mondo della fotografia…
Mi trovavo a Viterbo con mi padre . Avevo 14 anni e siamo andati a visitare un parco con molte fontane . Rimasi colpito da una di queste, dalla sua geometria e dalle sue ombre. Chiesi a mio padre se si poteva fotografare, ma non avendo una machina fotografica andammo subito a comprarla. Mi regalò una Minolta dell ’82. Da quel giorno fui appassionato di fotografia.

Sul mio percorso di studi…
L’anno seguente, all’I.S.A. “ G. Sello “ di Udine dovevo scegliere il corso da frequentare. Senza esitare scelsi Fotografia e Immagine . Finite le superiori frequentai un corso di Fotografia Digitale e Professionale a Pordenone, col quale feci uno stage in Graphistudio s.p.a. , dove fui assunto per i due anni a seguire.

Queste due pillole sono anche due delle risposte date ad un’intervista che comparirà tra qualche giorno su un noto sito di fotografia. Stay tuned.

Condividi questo post!

Leave a comment


Dove opero come fotografo di matrimonio.
Google Plus
Juan Carlos Marzi – Fotografo matrimoni e non solo

Juan Carlos Marzi nasce in Colombia nel 1987 e scopre la fotografia all’età di 15 anni.
Studia Fotografia Digitale, Professionale e Immagine Pubblicitaria.
Dopo aver lavorato come fotografo di marketing per Graphistudio S.p.A., inizia a lavorare come fotografo per matrimonio nel ruolo di assistente di importanti professionisti in Italia e in Spagna.
Fotografo professionista dal 2011, può vantare collaborazioni di primaria importanza sia in Italia, sia a livello internazionale. Il suo stile, che si rifà ai principi del reportage giornalistico, riesce a cogliere in modo originale la naturale spontaneità e il romanticismo proprio della scena.
Il suo bagaglio formativo è arricchito dalla frequenza di corsi e workshop presso l’Istituto Italiano di Fotografia di Milano.