Francesca&Riccardo: internazionale, romantico e sportivo


Internazionale, romantico e sportivo. Ecco le tre parole perfette per andare a definire il matrimonio di Francesca e Riccardo a Salsomaggiore Terme. Un matrimonio romantico con tanti teneri sorrisi di bimbi, che si sono guadagnati con la loro dolcezza i loro spazi sia durante la cerimonia che durante i festeggiamenti. Il coronamento di un lungo amore

Volevamo una grande festa per coronare il nostro amore fatto di anni di sacrifici e km per raggiungerci per stare insieme anche poche ore. È stata una favola, con tutti i nostri cari arrivati da tutto il mondo e poi c’era lei che ha reso tutto più speciale… La nostra piccola principessa.

Lui rugbista professionista ad alti livelli. Invitati da sud Africa dove è nato lui, Nuova Zelanda ed Inghilterra, dove giocano diversi invitati. La cerimonia e la festa tutto al Castello di Scipione a Salsomaggiore Termie, location meravigliosa.

Anche se solitamente mi conoscete come fotografo di matrimoni a Padova ed a Udine non dimenticate che sono ben contento di muovermi anche nel resto di Italia per andare a conoscere coppie così belle e storie così emozionanti. E soprattutto non pensate che la stagione dei matrimoni sia solo l’estate. Anche l’inverno e l’autunno possono regalare foto bellissime, basta la vostra coppia ed il fotografo di matrimoni giusto!

Condividi questo post!

Leave a comment


Dove opero come fotografo di matrimonio.
Google Plus
Juan Carlos Marzi – Fotografo matrimoni e non solo

Juan Carlos Marzi nasce in Colombia nel 1987 e scopre la fotografia all’età di 15 anni.
Studia Fotografia Digitale, Professionale e Immagine Pubblicitaria.
Dopo aver lavorato come fotografo di marketing per Graphistudio S.p.A., inizia a lavorare come fotografo per matrimonio nel ruolo di assistente di importanti professionisti in Italia e in Spagna.
Fotografo professionista dal 2011, può vantare collaborazioni di primaria importanza sia in Italia, sia a livello internazionale. Il suo stile, che si rifà ai principi del reportage giornalistico, riesce a cogliere in modo originale la naturale spontaneità e il romanticismo proprio della scena.
Il suo bagaglio formativo è arricchito dalla frequenza di corsi e workshop presso l’Istituto Italiano di Fotografia di Milano.