Fotografie di matrimoni: quando a farle sono gli invitati.


Quest’oggi non parliamo del mio operato presso le cerimonie degli sposi che mi ingaggiano ma parliamo pur sempre di fotografie di nozze.

In questo post parliamo infatti di due tendenze, ovviamente provenienti dagli Stati Uniti, nazione da sempre fucina di wedding trends. Si tratta di qualche idea per movimentare i festeggiamenti coinvolgendo i vostri invitati e dandogli modo in alcune modalità molto semplici di diventare anche loro fotografi di matrimoni per un giorno.

Un metodo può essere quello di disporre sulle tavole del banchetto alcune “wedding cameras” che altro non solo che delle semplicissime macchine fotografiche usa e getta che potete trovare in numerosi negozi online di articoli da matrimonio, che consentiranno ai vostri invitati di realizzare foto autonomamente secondo un mood molto analogico (dal momento che queste macchine funzionano ancora a pellicola).

L’altro modo consiste nell’indicare chiaramente nel luogo dei festeggiamenti, su una struttura simile ad un tableau de marriage, l’hashtag del matrimonio. Ad esempio #Anna&Luca #Simo&AleSposi e così via. Gli invitati potranno realizzare con i loro smartphones delle foto da postare sui loro social networks preferiti, Instagram, Facebook e così via le foto del vostro matrimonio, dando modo anche a chi non ha potuto partecipare alla cerimonia di non perdersi le più belle scene del matrimonio.

Insomma avrete del vostro matrimonio una vagonata di ricordi, quelli professionali realizzati dal fotografo di matrimonio e quelli più social realizzati dagli smartphone dei vostri parenti ed amici, sempre purchè questo non diventi un pretesto per selfie selvaggi o food porn del menu nuziale!

 

 

Condividi questo post!

Leave a comment


Dove opero come fotografo di matrimonio.
Google Plus
Juan Carlos Marzi – Fotografo matrimoni e non solo

Juan Carlos Marzi nasce in Colombia nel 1987 e scopre la fotografia all’età di 15 anni.
Studia Fotografia Digitale, Professionale e Immagine Pubblicitaria.
Dopo aver lavorato come fotografo di marketing per Graphistudio S.p.A., inizia a lavorare come fotografo per matrimonio nel ruolo di assistente di importanti professionisti in Italia e in Spagna.
Fotografo professionista dal 2011, può vantare collaborazioni di primaria importanza sia in Italia, sia a livello internazionale. Il suo stile, che si rifà ai principi del reportage giornalistico, riesce a cogliere in modo originale la naturale spontaneità e il romanticismo proprio della scena.
Il suo bagaglio formativo è arricchito dalla frequenza di corsi e workshop presso l’Istituto Italiano di Fotografia di Milano.