Come NON scegliere un fotografo di matrimoni


Questa volta abbiamo voluto proporvi un articolo serio ed utile in una chiave decisamente ironica. Prendete appunti potrebbero salvarvi il matrimonio!

Quello studio fotografico fa 300 matrimoni all’anno!
L’esperienza si sa è importante, non vorrete mica un fotografo di matrimonio che sfrutti la vostra cerimonia per fare pratica vero? Ma forse un fotografo che fa più di 100 matrimoni all’anno può essere ancora peggio. Questo per due motivi. Il primo è rappresentato dal fatto che forse al giorno del matrimonio vi imbattiate non nel fotografo scelto ma in un suo consociato, un sostituto. Questo va quindi contro a quel discorso sulla fiducia e sul feeling che abbiamo già fatto… Ed il secondo motivo è che forse questa catena di montaggio delle foto di nozze pregiudica la qualità e la passione che il professionista mette nei suoi scatti.

Mi ha fatto uno sconto pazzesco!
Molti sposi decidono di risparmiare su altri aspetti delle nozze per poter ingaggiare il fotografo di matrimonio dei loro sogni. E se quest’ultimo è in grado di venirvi incontro con un piccolo sconto ben venga! Per contro se un fotografo vi offre uno sconto da urlo, spaventatevi pure. I fotografi professionisti pagano tasse, assicurazioni ed investono molto in attrezzatura. Uno sconto troppo generoso potrebbe suggervi che vi siete imbattuti in un abusivo.

Me l’ha consigliato il ristorante!
Se un altro fornitore che avete ingaggiato, come il fiorista, il ristorante, il sarto vi consiglia un determinato fotografo non è necessariamente perché lo considera bravo o talentuoso ma perché banalmente c’è un accordo spesso pagato tra le due parti per garantirsi della reciproca visibilità. Occhi aperti!

Le sue foto sono fantastiche!
Questo è sicuramente un buon motivo per ingaggiare un determinato fotografo, ma non deve essere l’unica ragione. Dopo essere rimaste con gli occhi sognanti sulle sue foto chiedete di fissare un incontro conoscitivo. Il fotografo di matrimonio rimarrà al vostro fianco più di quanto potrebbe fare vostra madre, è indispensabile quindi che si instauri la giusta collaborazione ed atmosfera.

Be Sociable, Share!

Leave a comment


Dove opero come fotografo di matrimonio.
Google Plus
Juan Carlos Marzi – Fotografo matrimoni e non solo

Juan Carlos Marzi nasce in Colombia nel 1987 e scopre la fotografia all’età di 15 anni.
Studia Fotografia Digitale, Professionale e Immagine Pubblicitaria.
Dopo aver lavorato come fotografo di marketing per Graphistudio S.p.A., inizia a lavorare come fotografo per matrimonio nel ruolo di assistente di importanti professionisti in Italia e in Spagna.
Fotografo professionista dal 2011, può vantare collaborazioni di primaria importanza sia in Italia, sia a livello internazionale. Il suo stile, che si rifà ai principi del reportage giornalistico, riesce a cogliere in modo originale la naturale spontaneità e il romanticismo proprio della scena.
Il suo bagaglio formativo è arricchito dalla frequenza di corsi e workshop presso l’Istituto Italiano di Fotografia di Milano.