Come fotografare i dettagli di un matrimonio.


L’abbiamo più volte detto, che nel wedding photojournalism tipicamente sono gli attimi ed i fatti più spontanei a ricevere l’attenzione maggiore da parte del fotografo. Emozioni, sorrisi, espressioni di stupore o commozione… sono il pane quotidiano del wedding reporter.

In misura più o meno variabile però qualunque fotografo di matrimonio, è tenuto ad immortalare anche i dettagli della cerimonia. Questo perché aiutano a raccontare la storia degli sposi o meglio la loro personalità. Riprendere determinati dettagli capaci di descrivere il wedding theme scelto dalla coppia, mette in evidenza i gusti e lo stile di sposa e sposo.

Ma come fotografare questi dettagli?

Partiamo con il dire che tra i dettagli rientrano anche la location ed il luogo dei festeggiamenti. Riprendere questi due elementi definisce subito un po’ tutta la storia raccontata dall’album di nozze. Un set fotografico nuziale realizzato in una location di campagna, come potete ben immaginare sarà diverso da quello organizzato presso una residenza d’epoca, un castello e via dicendo…

In un discorso come questo risulterebbe interessante fotografare anche le tavolate od i posti a sedere ancora vuoti. Un modo semplice per dire se ci troviamo di fronte ad un matrimonio intimo od affollatissimo di amici e parenti.

Un altro tipo di particolari che di meritano essere catturati, sono i particolari realizzati a mano dagli sposi. I particolari home made infatti sottolineano il desiderio degli sposi di essere parte integrante del loro wedding theme.

Sono molti gli elementi che oltre a questi appena menzionati possono far trasparire attraverso le foto di nozze, lo stile della cerimonia. Ad esempio se riprendiamo una affiatata band rock intenta ad animare il party finale, sapremmo quali sono le tendenze musicali degli sposi e dei loro invitati. Allo stesso modo, se ci troviamo di fronte ad un cake topper dallo stile ironico sapremmo che quel matrimonio è tutto fuorché un matrimonio formale!

 

 

Condividi questo post!

Leave a comment


Dove opero come fotografo di matrimonio.
Google Plus
Juan Carlos Marzi – Fotografo matrimoni e non solo

Juan Carlos Marzi nasce in Colombia nel 1987 e scopre la fotografia all’età di 15 anni.
Studia Fotografia Digitale, Professionale e Immagine Pubblicitaria.
Dopo aver lavorato come fotografo di marketing per Graphistudio S.p.A., inizia a lavorare come fotografo per matrimonio nel ruolo di assistente di importanti professionisti in Italia e in Spagna.
Fotografo professionista dal 2011, può vantare collaborazioni di primaria importanza sia in Italia, sia a livello internazionale. Il suo stile, che si rifà ai principi del reportage giornalistico, riesce a cogliere in modo originale la naturale spontaneità e il romanticismo proprio della scena.
Il suo bagaglio formativo è arricchito dalla frequenza di corsi e workshop presso l’Istituto Italiano di Fotografia di Milano.