Bis per la mostra ” Clown therapy – la cura del sorriso ” a Milano


Bis per la mostra " Clown therapy - la cura del sorriso " a Milano Blog Fotoreporter Matrimonio

Juan Carlos Marzi Photography è lieta e felice di invitarVi alla mostra ” Clown Therapy – la cura del Sorriso “, già presentata al Teatro Carcano a Milano nel 2012, ed esposta in Via Solari n. 40 in occasione della ” Festa del Vicinato ” , Mercoledì 17 Luglio 2013 .

La ” Festa del Vicinato ” è organizzata dal Comune di Milano ed è pensata soprattutto per coinvolgere gli anziani in spazi vicini alle loro abitazioni, nei cortili, nelle portinerie dei caseggiati popolari o nelle piazzette, all’interno dei quartieri.
Per la festa sono già confermati gli appuntamenti in piazza Bruzzano, piazzetta Capuana a Quarto Oggiaro, via Quarti a Baggio e via Mar Jonio a San Siro, via Neera allo Stadera, via Palmanova, via Mompiani al Corvetto, presso la sede del Centro Aiuto Stazione Centrale, punto di riferimento in città per i senzatetto e via Solari .
Per la giornata sono in programma musica, spettacoli degli artisti di strada e un servizio di catering realizzato coinvolgendo 230 cuochi sociali, i volontari abili ai fornelli che lo scorso gennaio hanno risposto all’appello del Comune e si sono offerti per cucinare pranzi nelle case di anziani soli.

Un occasione per essere solidali, utili e vedersi una bella mostra !!
Vi aspetto !

Potete vedere l’intero progetto nel sito .

Leave a comment


Dove opero come fotografo di matrimonio.
Google Plus
Juan Carlos Marzi – Fotografo matrimoni e non solo

Juan Carlos Marzi nasce in Colombia nel 1987 e scopre la fotografia all’età di 15 anni.
Studia Fotografia Digitale, Professionale e Immagine Pubblicitaria.
Dopo aver lavorato come fotografo di marketing per Graphistudio S.p.A., inizia a lavorare come fotografo per matrimonio nel ruolo di assistente di importanti professionisti in Italia e in Spagna.
Fotografo professionista dal 2011, può vantare collaborazioni di primaria importanza sia in Italia, sia a livello internazionale. Il suo stile, che si rifà ai principi del reportage giornalistico, riesce a cogliere in modo originale la naturale spontaneità e il romanticismo proprio della scena.
Il suo bagaglio formativo è arricchito dalla frequenza di corsi e workshop presso l’Istituto Italiano di Fotografia di Milano.